Salute cardiovascolare ideale al femminile

Le linee guida delle Societa' Scientifiche hanno stilato infatti i criteri della "salute cardiovascolare ideale" al femminile, ecco alcuni esempi dei principali: colesterolo "non Hdl" al di sotto del 130 mg/dl, pressione uguale o inferiore a 120/80 mmHg, indice di massa corporea entro 25, no al fumo, esercizio fisico costante, dieta mediterranea.

q22

Quanto al movimento, i cardiologi sottolineano la necessità di aumentare la "dose" settimanale di attivita' fisica..

ALIMENTAZIONE - I consigli per l'alimentazione sono altrettanto precisi perche' attualmente sono considerati alla base di un'efficace Prevenzione delle malattie cardiache e cerebrali e anche , secondo i nuovi riscontri per la Prevenzione oncologica, criteri fondamentali per la prevenzione, in specie, del cancro al seno e al colon .

L'alimentazione dettagliata che noi suggeriamo durante la Visita Cardiologica terra' pertanto conto delle linee guida ma sara' di volta in volta individualizzata alle caratteristiche metaboliche e alle condizioni cliniche della donna.


Naturalmente anche il paziente maschio avra' i suggerimenti individualizzati piu' idonei per il corretto stile di vita e per la prevenzione e la cura delle patologie cardiache.