Salute cardiovascolare ideale al femminile

Le linee guida delle Societa' Scientifiche hanno stilato infatti i criteri della "salute cardiovascolare ideale" al femminile, ecco alcuni esempi dei principali: colesterolo "non Hdl" al di sotto del 130 mg/dl, pressione uguale o inferiore a 120/80 mmHg, indice di massa corporea entro 25, no al fumo, esercizio fisico costante, dieta mediterranea.

Cardiologia in menopausa

ddLe malattie cardiovascolari sono la principale causa di malattie gravi sia negli uomini che nelle donne in tutti i paesi occidentali, Italia inclusa.
Il nostro gruppo promuove tutte le iniziative per contrastare la morte cardiaca improvvisa, sostenendo corsi di basic and advanced life support nelle diverse realtà ove si rendesse necessario e sostenendo tutte quelle iniziative culturali utili a ridurre l'inquinamento atmosferico fonte di incremento della mortalità.

Leggi tutto

Cardiologia per lo Sport

Molte ricerche eseguite nel dopoguerra in particolare nei Paesi del Nord Europa e negli USA e più di recente anche da noi hanno dimostrato l'effetto favorevole dell'esercizio fisico continuativo sui fattori di rischio coronarico : ormai è di dominio comune che il controllo del peso, della glicemia , della colesterolemia sono più facilmente attuabili mantenendo una costante attività fisica di tipo moderato almeno 3 volte la settimana.

Cardiologia clinica

La ragione fondante della coddetta cardioncologia sta nella gestione delle problematiche create dai farmaci chemioterapici impiegate nel trattamento dei tumori, quindi nella prevenzione, diagnosi e trattamento precoce del danno miocardio tossico eventualmente provocato in particolare dalle antracicline